Ritornano i brividi!

Torna Grazia Negro, torna Simone il cieco, ma soprattutto torna l’Iguana, il più feroce serial killer, che il commissario Grazia Negro abbia mai affrontato, perché è scappato dalla struttura in cui è detenuto. E tutti sono in pericolo, anche le due neonate appena partorite da Grazia. Non ci sarebbe ad aggiungere molto altro per farciContinua a leggere “Ritornano i brividi!”

Il consenso nella sinodalità

Emili Turù, l’autore di questo intervento, già superiore generale dei Fratelli maristi dal 2009 al 2017, è il segretario generale dell’Usg, Unione dei superiori generali.  In questo corso ci chiediamo in che cosa la sinodalità si traduca, in modo pratico, nella Chiesa. Alcune presentazioni ci ricordano che il discernimento in comune richiede un atteggiamento diContinua a leggere “Il consenso nella sinodalità”

Un gesto sottovalutato!

Letto su consiglio di un’amica, mi sono chiesta come avessi fatto a perderlo di vista… Perché l’appello di Alessandro d’Avenia è uno di quei libri da cui non si può prescindere se si fa l’insegnante! Premesso che la scuola italiana è talmente strana, maleorganizzata e variegata, da rendere anche possibile una situazione come quella descrittaContinua a leggere “Un gesto sottovalutato!”

Il conflitto, come punto di partenza per la sinodalità

L’autrice dell’intervento, Judith Gruber, è professoressa di Teologia sistematica presso la Università Pontificia di Lovanio in Belgio. Il contributo si concentra sul ruolo del conflitto nella costruzione del consenso nella chiesa; sinodalità è soprattutto partecipazione alle decisioni nella chiesa. Unità e consenso nella chiesa non devono essere dati per scontati ma essere un obiettivo inContinua a leggere “Il conflitto, come punto di partenza per la sinodalità”

Quali mi compro???

Avete il piede egizio? Oppure greco? Oppure romano? Alla fine sarà germanico? Sembrerebbe un innocuo manuale di check-lit, la letteratura per pollastrelle, di facile consumo, per ragazze che amano le storie leggere e invece diventa un manuale di riflessione su una frase che ci diciamo spesso per comprarci un altro, ennesimo paio di scarpe… NonContinua a leggere “Quali mi compro???”

Esempi di sinodalità nei primi secoli della Chiesa

Intervento di Samuel Fernandez, sul “Processo decisionale e presa di decisione nei primi secoli del cristianesimo”; l’autore è professore della Facoltà di Teologia della Università Pontificia del Cile e sacerdote della Diocesi di Santiago. Come si decideva nei primi secoli? La fede cristiana ha bisogno di una certa struttura per esprimersi, non è una fedeContinua a leggere “Esempi di sinodalità nei primi secoli della Chiesa”

Affrontiamo una saga sul male!

Una intricatissima saga familiare che si intreccia in modo altrettanto stretto con le vicende italiane, dalla occupazione militare italiana in Libia a oggi. Se il titolo non vi invoglia (e in effetti è un po’ provocatorio, che se il lettore prende in mano il libro, vuol dire che accetta sfide di comprensione del male umanoContinua a leggere “Affrontiamo una saga sul male!”

Incroci difficili…

L’ho iniziato due volte, l’ho letto tantissimo tempo dopo la sua uscita e finalmente sono riuscita a finirlo! Crossroads di Jonathan Franzen è un romanzo realista, che racconta come tutte le cose che possono andar male alla fine lo faranno… Senza che però i protagonisti di queste storie decidano di essere più o meno disperatiContinua a leggere “Incroci difficili…”

Criteri di sinodalità: ancora sul Concilio di Gerusalemme!

Intervento di Carmen Bernabé-Ubieta. Laica. Dottore di ricerca in teologia biblica presso l’Università di Deusto e ricercatore post-dottorato presso la Creighton University. Il processo sinodale prende come riferimento il concilio di Gerusalemme per affrontare i problemi della chiesa, in equilibrio con i tempi e in fedeltà alla scrittura; è un buon esempio da utilizzare perContinua a leggere “Criteri di sinodalità: ancora sul Concilio di Gerusalemme!”

Dove passa la luce?

Il libro scritto da Gemma Milite Calabresi, la vedova del commissario Calabresi, è un racconto bellissimo sul percorso del perdono che una persona può intraprendere, diventando credente nel percorso stesso. Il figlio, Mario Calabresi che ha raccontato il suo modo di vivere la tragica vicenda dell’assassinio di suo padre, che lo ha lasciato orfano, l’haContinua a leggere “Dove passa la luce?”