mai stati così uniti

Simona Siri, giornalista del Foglio e suo marito Dan Gernstein ci raccontano che cosa hanno imparato di loro stessi, del loro matrimonio e dei loro rispettivi paesi di provenienza, Italia e USA, litigando…! Il che potrebbe sembrare un pessimo punto di partenza e invece, ne è nato un bel libro che affronta le differenze culturaliContinua a leggere “mai stati così uniti”

Libri per Natale!

Ecco una selezione di libri tuttigusti per i giorni natalizi, in cui magari ci scappa di avere una oretta in più per leggere! Cominciamo con un libro davvero a sorpresa “Quando abbiamo smesso di capire il mondo” di Benjamin Labatut, inizia come un saggio in cui si collegano le scoperte scientifiche ai grandi eventi, ancheContinua a leggere “Libri per Natale!”

la lezione del freddo

Come abitare, vivere e sopravvivere al grande freddo del New Hampshire? Roberto Casati si trasferisce lì per un anno accademico con la sua famiglia e troverà nel freddo un maestro di vita e di ingegno. Il libro, molto più di un diario o di un saggio ecologico, racconta delle scoperte di tutta la famiglia, alleContinua a leggere “la lezione del freddo”

e questo è niente!

Michele Cecchini ha scritto un libro sorprendente, delicato e del tutto spiazzante: la voce narrante, Giulio, è la voce di un ragazzo tetraplegico “due gambe, due braccia, ma non funziona nulla” dice di sé. Nessuno può essere reso partecipe dei suoi pensieri, perché non può parlare… Eppure dal racconto di Giulio scopriamo che i piùContinua a leggere “e questo è niente!”

un mese con Cormoran Strike

A novembre serve proprio una serie di racconti che ci porti altrove, in un luogo piovoso, in atmosfere umane travagliate e pensose… Perché la nostra vita qui ci sembrerà subito più leggera! I 5 libri scritti da J.K.Rowling (proprio lei, sotto le mentite spoglie di Robert Galbraith) sono una vera scoperta da molti punti diContinua a leggere “un mese con Cormoran Strike”

compro libri anche in grande quantità

Un libro che ti conquista poco alla volta… Poi finisce ed è troppo presto!  Si inizia a leggerlo, perché preoccupati dal gran numero di libri accumulati in casa (Che cosa posso farne? Che cosa ne faranno gli altri?) e di fatto il libro presenta una concreta possibilità (il libraio da utili indicazioni per la vendita!Continua a leggere “compro libri anche in grande quantità”

tutto potrebbe andare molto peggio

Un libro in cui si guarda al passato, con gli occhi della anziana età. Richard Ford continua a raccontarci le storia della sua vita: dopo essere stato giornalista sportivo, scrittore e agente immobiliare, vive adesso della rendita del suo lavoro e degli investimenti. E viene chiamato dai suoi amici del passato per valutare case distrutteContinua a leggere “tutto potrebbe andare molto peggio”

il trio dell’arciduca

Volete immergervi nelle atmosfere dell’impero asburgico? Volete mettere alla prova il vostro acume di lettori di libri gialli? Volete divertirvi a scoprire chi sia davvero l’investigatore (e l’autore del libro stesso, Hans Tuzzi)? Questo libro, che inizia con quello che sembra un banale omicidio, ci porta dentro il cuore dell’evento che cambierà il volto dell’EuropaContinua a leggere “il trio dell’arciduca”

il mattino dopo

E’ successo a tutti: un giorno, quello su cui avevamo sempre contato finisce. A volte finisce all’improvviso ed è un avvenimento (un licenziamento, come accade all’autore, oppure una morte improvvisa…), a volte è una intuizione (avevamo sempre avuto sotto gli occhi quella situazione e capiamo improvvisamente), a volte è una informazione che cambia tutto ilContinua a leggere “il mattino dopo”

Dentro la malattia mentale, c’è, sempre, ancora, una possibilità…

Il sassolino segnalibro di questa settimana è dedicato a… “Tutto chiede salvezza” di Daniele Mencarelli, Edizioni Mondadori. Nonostante studi, letture e conoscenze storiche, non conoscevo quasi nulla del mondo della malattia mentale: come si vive in famiglia, stati di animo, relazioni tra malati, medicine, che cosa succede quando c’è un trattamento sanitario obbligatorio … NonContinua a leggere “Dentro la malattia mentale, c’è, sempre, ancora, una possibilità…”