la valigia di libri per l’estate!

Per iniziare a sognare le vacanze o semplicemente luoghi lontani, “Steve Jobs non abita più qui” di Michele Masneri è il libro giusto: una raccolta di resoconti di viaggio e di incontri avvenuti nel suo anno americano, iniziato proprio con la elezione di Donald Trump. Masneri esplora la Silicon Valley in tutte le sue possibilitàContinua a leggere “la valigia di libri per l’estate!”

Ustica

Cora Ranci, autrice del libro, racconta, oltre la questione giudiziaria, il caso di Ustica, con la ricostruzione dei fatti. Illuminante la intervista che Mario Calabresi le fa, in cui spiega tutto il percorso di nascita del libro, che potete trovare qui: https://www.facebook.com/editorilaterza/videos/mario-calabresi-e-cora-ranci/713511599484639/ Difficile aggiungere altro… Consigliato agli insegnanti, per raccontare che cosa è successo aContinua a leggere “Ustica”

Rimini

Un grande classico della letteratura italiana, ora che si avvicina il periodo estivo… Non vorreste mai essere a Rimini nel cuore dell’estate, vi immaginate il traffico, l’affollamento, le code, e invece Pier Vittorio Tondelli, scrittore italiano morto negli anni 90, ci conduce in un viaggio di emozioni, sentimenti, relazioni da salvare, chiudere, riprendere attraverso leContinua a leggere “Rimini”

le conseguenze

Che cosa faremmo se le nostre vite fossero influenzate da una decisione presa a 18 anni? O se fosse accaduto un avvenimento che non abbiamo davvero compreso e che comunque ci ha influenzato? O se avessimo il rimorso di avere influenzato le vite dei nostri migliori amici, senza mai averglielo detto? Sono passati 40 anniContinua a leggere “le conseguenze”

mai stati così uniti

Simona Siri, giornalista del Foglio e suo marito Dan Gernstein ci raccontano che cosa hanno imparato di loro stessi, del loro matrimonio e dei loro rispettivi paesi di provenienza, Italia e USA, litigando…! Il che potrebbe sembrare un pessimo punto di partenza e invece, ne è nato un bel libro che affronta le differenze culturaliContinua a leggere “mai stati così uniti”