le conseguenze

Che cosa faremmo se le nostre vite fossero influenzate da una decisione presa a 18 anni? O se fosse accaduto un avvenimento che non abbiamo davvero compreso e che comunque ci ha influenzato? O se avessimo il rimorso di avere influenzato le vite dei nostri migliori amici, senza mai averglielo detto? Sono passati 40 anni dalla festa di fine università e 3 amici, Lincoln, Teddy e Mickey,  amici fin dalla estrazione dei numeri per la guerra del Vietman, si ritrovano nella casa al mare Lincoln, per capire davvero come sono andate le loro vite, che sono di nuovo ad una svolta e soprattutto parlare di Jacy, misteriosamente scomparsa dopo quell’incontro.

Il romanzo di Richard Russo “Le conseguenze” svela le vite dei tre protagonisti a noi lettori, nello stesso momento in cui vengono a conoscenza dei personaggi: l’unico aspetto che rimane nascosto ai protagonisti e svelato a noi lettori è il loro passato, da cui verranno tutte le conseguenze della storia. Noi lettori potremmo capire, conoscendo il loro passato, che cosa accadrà, come ne saranno influenzati? No, esattamente come non lo possiamo capire dalle nostre vite… Possiamo soltanto riconoscere le influenze del passato e limitare le conseguenze, come faranno Lincoln, Teddy e Mickey…  Solo Jacy non potrà riuscirci, perché prigioniera di una conseguenza che ha le radici nel passato dei suoi genitori, troppo peso per una vita sola. In un finale che da la possibilità ai tre amici di rimettere in ordine le loro vite, finalmente liberi delle conseguenze delle loro storie familiari…

Consigliato a chi è ad un punto di svolta nella esistenza, a chi deve riordinare un passato complesso, a chi è un amico fedele oltre gli anni e le distanze.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: